HiPOD 05 aprile 2022
Perseverance e Ingenuity all’interno del cratere Jezero

Perseverance e Ingenuity all’interno del cratere Jezero
Un compito di HiRISE è quello di monitorare le missioni spaziali, in corso e passate, sulla superficie di Marte. Tra queste, anche la missione del rover Perseverance che è atterrato nel cratere Jezero il 18 febbraio del 2021.

Il rover, che misura 3 metri per 2.7, si trova sul letto roccioso fratturato della formazione Máaz, così chiamata dagli scienziati della missione, che si ritiene essere di origine ignea, ossia vulcanica. L’obbiettivo scientifico primario è il deposito a forma di delta che potrebbe essersi formato miliardi di anni fa dai sedimenti trasportati da un antico fiume e che si trova parecchi chilometri più a nord. HiRISE riprenderà Perseverance di nuovo durante la sua lunga traversata.

Inoltre, 200 metri ad ovest del rover, si può vedere Ingenuity, il piccolo elicottero che ha completato con successo 23 voli nel cratere dal momento della sua attivazione.

Traduzione: Roberto Gorla

numero: ESP_073068_1985
data di acquisizione: 26 febbraio 2022
altitudine: 281 km

https://uahirise.org/hipod/it/ESP_073068_1985
NASA/JPL-Caltech/UArizona
#Marte #NASA #scienza #astronomia #italiano

twitter  •  tumblr

Bianco e nero è meno di 5 km di diametro; colore enfatizzato è meno de 1 km.