HiPOD: 09 giugno 2021
Misteriosa morfologia marziana

Misteriosa morfologia marziana
Questa immagine ritrae molte fosse poco profonde dai bordi rialzati e irregolari disposti lungo delle creste e altre caratteristiche topografiche. Come si è formato un simile scenario?

Un’idea è che le fosse potrebbero essere state create dalla sublimazione blocchi di ghiaccio quasi puro, ma tuttavia, perché i pozzi hanno il bordo sollevato? E’ impossibile la creazione con impatti meteoritici dall’allineamento fortuito e margini irregolari. E’ altrettanto improbabile che si tratti di depositi accumulati dal vento vista la presenza di molti massi di grandi dimensioni, troppo pesanti per essere stati spostati dal vento. Ci sono cumuli di sabbia più giovani in cima alle fosse, ma non c'è alcun chiaro collegamento con il vulcanismo.

Alcuni ipotizzano che sopra questa regione c’era un antico oceano - che in qualche modo potrebbe spiegare queste caratteristiche? Un’altra ipotesi è quella della presenza in passato di un ghiacciaio ricco di detriti lasciati accanto agli ostacoli topografici gia presenti. Immagini future di questa regione potrebbero fornire ulteriori indizi, ma per ora come questo scenario si sia formato resta un mistero.

Traduzione: Pasquale Sciarretta
numero: ESP_031268_2115
data di acquisizione: 28 marzo 2013
altitudine: 293 km

NASA/JPL/UArizona
https://uahirise.org/hipod/it/ESP_031268_2115
#Marte #NASA #scienza #astronomia #italiano

twitter  •  tumblr

NASA/JPL/UArizona
Bianco e nero è meno di 5 km di diametro; colore enfatizzato è meno de 1 km.