HiPOD: 14 maggio 2021
Tracce di turbini di polvere e striature sui pendii delle dune

Tracce di turbini di polvere e striature sui pendii delle dune
Questa immagine mostra un campo di dune di sabbia nella regione denominata Nili Fossae. Le linee scure che segnano la superficie delle dune sono le tracce lasciate dai turbini di polvere.

I turbini di polvere sono dei vortici creati dal vento che sollevano la sabbia di colore chiaro su percorsi ricurvi portando allo scoperto il materiale di colore scuro appena sotto il velo di polvere superficiale.

Questa regione è stata precedentemente fotografata nell'agosto 2009, circa due anni marziani fa e anche in quell'immagine le tracce dei turbini erano ben visibili. Tuttavia le tracce visibili nell’ultima osservazione sono completamente diverse. Questo ci consente di affermare che in questo lasso di tempo c’è stata almeno una tempesta di polvere che ha cancellato le vecchie tracce ed una intensa attività di turbini di polvere che ne ha creato delle nuove.

Nella stessa immagine notiamo delle linee scure sui pendii delle dune. Queste sono causate da piccole valanghe di polvere verificatesi lungo i pendii delle dune che hanno rimosso lo strato superficiale di polvere chiara. Nel 2009, striature simili erano presenti sulle pendici delle stesse, tuttavia erano diverse da quelle che osservano oggi. Questa differenza ci consente di dire che il processo geologico che causa le valanghe di polvere è un fenomeno ancora attivo.

Traduzione: Pasquale Sciarretta

numero: ESP_031199_2070
data di acquisizione: 23 marzo 2013
altitudine: 286 km

NASA/JPL/UArizona
https://uahirise.org/hipod/it/ESP_031199_2070
#Marte #NASA #scienza #astronomia #italiano

twitter  •  tumblr

NASA/JPL/UArizona
Bianco e nero è meno di 5 km di diametro; colore enfatizzato è meno de 1 km.