HiPOD: 03 giugno 2021
Differenti esposizioni in un cratere da impatto

Differenti esposizioni in un cratere da impatto
Questa immagine mostra un cratere da impatto molto ben conservato (perché relativamente giovane) di circa 5 km di diametro. L’immagine a colori enfatizzati mostra come il versante rivolto verso nord (sul lato sud del cratere) ha un colore blu-verde, mentre il pendio a sud ha un colore giallastro.

I colori blu-verdi (spostamento nella banda dei raggi infrarossi) indicano minerali come l’olivina e il pirosseno, minerali comuni nella lava o nelle intrusioni di magma sotto la superficie. Il colore giallastro è tipico di alterazione idratate o polvere. Questo cratere probabilmente ha esposto litologie diverse (tipi di roccia) presenti prima della formazione del cratere stesso.

Traduzione: Pasquale Sciarretta

numero: ESP_030079_1550
data di acquisizione: 26 dicembre 2012
altitudine: 255 km

NASA/JPL/UArizona
https://uahirise.org/hipod/it/ESP_030079_1550
#Marte #NASA #scienza #astronomia #italiano

twitter  •  tumblr

NASA/JPL/UArizona
Bianco e nero è meno di 5 km di diametro; colore enfatizzato è meno de 1 km.