Strati nel cratere Galle
NASA/JPL/Università dell’Arizona
Strati nel cratere Galle
PSP_003855_1275
Inglese   

twitter  •  tumblr

SFONDO
800
1024
1152
1280
1440
1600
1920
2048
2560
2736
2880
4500
4K
8K


Questa immagine mostra un deposito stratificato nel cratere Galle, situato negli altipiani craterizzati meridionali.

La storia geologica del cratere Galle non e' ben delimitata e contiene una varieta' di caratteristiche che sono state interpretate come fluviali, lacustri o depositi glaciali.

Il deposito qui raffigurato contiene molteplici discontinuita' (improvvisi o irregolari cambi da un deposito all'altro), indicanti periodi di erosione e non sedimentazione.

Traduzione: Stefano Ghio


 
Data di acquisizione
23 maggio 2007

Ora su Marte
3:33 PM

Latitudine (centrata)
-52.0°

Longitudine (Est)
330.0°

Altitudine della sonda
256.9 km

Scala originale dell’immagine
25.7 cm/pixel (con 1 x 1 binning) e gli oggetti di 77 cm attraverso sono risolti

Scala dell’immagine proiettata:
25 cm/pixel

Immagine proiettata
Equirettangolare (e il nord su)

Angolo di emissione
5.0°

Angolo di fase
45.7°

Angolo di incidenza del Sole
50°, e il Sole è localizzato 40° sopra l’orizzonte

Longitudine solare
243.6°, autunno settentrionale

JPEG
Nero e bianco:
proiettato  non proiettato

Colore IRB:
proiettato  non proiettato

Colori combinati IRB:
proiettato

Colori combinati RGB:
proiettato

Colore RGB:
non proiettato

JP2 per scaricare
Nero e bianco:
proiettato (945 MB)

Colore IRB:
proiettato (409 MB)

JP2 EXTRAS
Nero e bianco:
proiettato  (379 MB)
non proiettato  (612 MB)

Colore IRB:
proiettato  (144 MB)
non proiettato  (444 MB)

Colori combinati IRB:
proiettato  (234 MB)

Colori combinati RGB:
proiettato  (224 MB)

Colore RGB:
non proiettato  (430 MB)
3D
Proiettato, risoluzione ridotta (PNG)
JP2 per scaricare

Etichette per i prodotti
Nero e bianco
Colore
Colori combinati IRB
Colori combinati RGB
Prodotti EDR

Prodotti fotografici
“Drag & drop” per usare con HiView, oppure clicca per scaricare.

NB
IRB: Infrarosso–rosso–blu
RGB: Rosso–verde–blu


Addenda
Il Jet Propulsion Laboratory della NASA dirige la sonda MRO. La fotocamera fu costruita da Ball Aerospace & Techologies Corp., e il suo progetto è realizzato dall’Università dell’Arizona.