Un canale allí interno del delta del cratere Jezero
NASA/JPL/Università dell’Arizona
Un canale allí interno del delta del cratere Jezero
PSP_007925_1990
Inglese   

SFONDO

800  1024  
1152  1280  
1440  1600  
1920  2048  
2560  

Alcuni miliardi di anni fa, questo canale scavato dallí acqua nella regione di Nili Fossae trasportÚ sedimenti lungo la superficie di Marte e li depositÚ sul fondo di un cratere da impatto che si trova appena a sud di questa immagine. I sedimenti furono depositati in un cumulo a forma di delta sul fondo del cratere Jezero, indicando che il cratere una volta probabilmente conteneva un lago.

Questa parte dellí immagine mostra una sezione del canale con maggior dettaglio. Il fondo del canale Ť adesso quasi interamente ricoperto da dune o da ondulazioni, ma qui e lŗ Ť visibile lí antico fondo del canale. In questo punto il letto del canale appare stratificato. Le pianure al di fuori del canale sono fratturate secondo forme poligonali. In queste pianure, erose dalle correnti che percorrevano il canale, lo strumento CRISM ha rilevato minerali argillosi contenenti acqua. Le argille sono rilevabili anche nei sedimenti depositati sul fondo del cratere di Jezero.

Queste indicazioni sulla forma e sulla composizione della superficie di Marte forniscono informazioni su di uní epoca antica dove lí acqua allo stato liquido era forse piý diffusa sulla superficie.

Traduzione: Roberto Gorla


CONDIVIDERE:  twitter  •  facebook  •  google+  •  tumblr
 
Data di acquisizione
05 aprile 2008

Ora su Marte
3:02 PM

Latitudine (centrata)
18.9°

Longitudine (Est)
77.5°

Intervallo dal sito di destinazione
282.7 km

Scala originale dell’immagine
28.3 cm/pixel (con 1 x 1 binning) e gli oggetti di 85 cm attraverso sono risolti

Scala dell’immagine proiettata:
25 cm/pixel

Immagine proiettata
Equirettangolare (e il nord Ť su)

Angolo di emissione
8.1°

Angolo di fase
35.1°

Angolo di incidenza del Sole
43°, e il Sole è localizzato 47° sopra l’orizzonte

Longitudine solare
54.4°, primavera settentrionale

JPEG
Nero e bianco:
proiettato  non proiettato

Colore IRB:
proiettato  non proiettato

Colori combinati IRB:
proiettato

Colori combinati RGB:
proiettato

Colore RGB:
non proiettato

JP2 per scaricare
Nero e bianco:
proiettato (1564 MB)

Colore IRB:
proiettato (686 MB)

JP2 EXTRAS
Nero e bianco:
proiettato  (800 MB)
non proiettato  (819 MB)

Colore IRB:
proiettato  (305 MB)
non proiettato  (614 MB)

Colori combinati IRB:
proiettato  (408 MB)

Colori combinati RGB:
proiettato  (395 MB)

Colore RGB:
non proiettato  (621 MB)
3D
Proiettato, risoluzione ridotta (PNG)
JP2 per scaricare

Etichette per i prodotti
Nero e bianco
Colore
Colori combinati IRB
Colori combinati RGB
Prodotti EDR

Prodotti fotografici
“Drag & drop” per usare con HiView, oppure clicca per scaricare.


Addenda
Il Jet Propulsion Laboratory della NASA dirige la sonda MRO. La fotocamera fu costruita da Ball Aerospace & Techologies Corp., e il suo progetto è realizzato dall’Università dell’Arizona.