Aspra superficie presso Deuteronilus Mensae
NASA/JPL/Università dell’Arizona
Aspra superficie presso Deuteronilus Mensae
ESP_025174_2245
Inglese   Francese   

twitter  •  google+  •  tumblr

HICLIP
720p (MP4)
Audio (MP3)

SFONDO
800
1024
1152
1280
1440
1600
1920
2048
2560

HIFLYER
PDF (28x43 cm)

HISLIDES
PowerPoint
Keynote
PDF

L'obiettivo dell'osservazione è quello di esaminare ciò che poteva essere un terreno ricco in ghiaccio e che ne ha appena perso una parte nell'atmosfera.

La ricerca effettuata con lo strumento Shallow Radar con cui è equipaggiato il Mars Reconnaissance Orbiter ha trovato che molte aree in Deuteronilus Mensae sono ghiacciai ricoperti da un sottile strato di detriti. Questa immagine potrebbe mostrare una transizione da terreno ricco in ghiaccio ad uno povero.

La rimozione del ghiaccio sepolto può causare il collasso dello strato soprastante e può essere responsabile della comparsa di queste strane forme. Comprendere l'origine di questo fenomeno presente in questa immagine ci dice qualcosa su quando il ghiaccio sepolto era stabile o instabile e così ci aiuta a capire come e quando è cambiato il clima di Marte .

Traduzione: Fabio Zampetti


 
Data di acquisizione
10 dicembre 2011

Ora su Marte
2:32 PM

Latitudine (centrata)
44.1°

Longitudine (Est)
25.8°

Altitudine della sonda
305.8 km

Scala originale dell’immagine
30.6 cm/pixel (con 1 x 1 binning) e gli oggetti di 92 cm attraverso sono risolti

Scala dell’immagine proiettata:
25 cm/pixel

Immagine proiettata
Equirettangolare (e il nord è su)

Angolo di emissione
8.8°

Angolo di fase
50.8°

Angolo di incidenza del Sole
42°, e il Sole è localizzato 48° sopra l’orizzonte

Longitudine solare
41.2°, primavera settentrionale

JPEG
Nero e bianco:
proiettato  non proiettato

Colore IRB:
proiettato  non proiettato

Colori combinati IRB:
proiettato

Colori combinati RGB:
proiettato

Colore RGB:
non proiettato

JP2 per scaricare
Nero e bianco:
proiettato (734 MB)

Colore IRB:
proiettato (400 MB)

JP2 EXTRAS
Nero e bianco:
proiettato  (384 MB)
non proiettato  (301 MB)

Colore IRB:
proiettato  (125 MB)
non proiettato  (265 MB)

Colori combinati IRB:
proiettato  (192 MB)

Colori combinati RGB:
proiettato  (185 MB)

Colore RGB:
non proiettato  (266 MB)
Etichette per i prodotti
Nero e bianco
Colore
Colori combinati IRB
Colori combinati RGB
Prodotti EDR

Prodotti fotografici
“Drag & drop” per usare con HiView, oppure clicca per scaricare.

NB
IRB: Infrarosso–rosso–blu
RGB: Rosso–verde–blu


Addenda
Il Jet Propulsion Laboratory della NASA dirige la sonda MRO. La fotocamera fu costruita da Ball Aerospace & Techologies Corp., e il suo progetto è realizzato dall’Università dell’Arizona.