Terrapieni di colore chiaro nella Ganges Chasma
NASA/JPL/Università dell’Arizona
Terrapieni di colore chiaro nella Ganges Chasma
ESP_017173_1715
Inglese   Francese   

twitter  •  google+  •  tumblr

SFONDO
800
1024
1152
1280
1440
1600
1920
2048
2560


I terrapieni di colore chiaro nella Ganges Chasma sono stati plasmati dalla combinazione di due processi erosivi distinti: frane e vento.

I lati a gradoni dei terrapieni hanno un aspetto pieno di gole e speroni rocciosi i quali sono un chiaro segno di continue frane. Sulla cima del terrapieno più grande, troviamo invece i chiari segni creati da secoli di erosione da parte del vento.

Sullo scuro fondo sabbioso della Ganges Chasma troviamo anche dune dalla forma ad arco la quali interagiscono con gli altopiani creando ad est delle caratteristiche zone dalla forma parabolica prive di dune. Questa conformazione ci permette di dedurre che il vento soffia principalmente da ovest.

Questi terrapieni sono molti simili a quelli presenti nella Ganges Mensa situata nel lontano ovest della Ganges Chasma. Questi affioramenti, in effetti, potrebbero essere ciò che resta dello stesso terreno roccioso che un tempo ricopriva l’intera Ganges Mensa.

Traduzione: Pasquale Sciarretta

 
Data di acquisizione
26 marzo 2010

Ora su Marte
3:13 PM

Latitudine (centrata)
-8.4°

Longitudine (Est)
313.3°

Altitudine della sonda
269.0 km

Scala originale dell’immagine
26.9 cm/pixel (con 1 x 1 binning) e gli oggetti di 81 cm attraverso sono risolti

Scala dell’immagine proiettata:
25 cm/pixel

Immagine proiettata
Equirettangolare (e il nord è su)

Angolo di emissione
8.7°

Angolo di fase
50.8°

Angolo di incidenza del Sole
57°, e il Sole è localizzato 33° sopra l’orizzonte

Longitudine solare
69.2°, primavera settentrionale

JPEG
Nero e bianco:
proiettato  non proiettato

Colore IRB:
proiettato  non proiettato

Colori combinati IRB:
proiettato

Colori combinati RGB:
proiettato

Colore RGB:
non proiettato

JP2 per scaricare
Nero e bianco:
proiettato (723 MB)

Colore IRB:
proiettato (320 MB)

JP2 EXTRAS
Nero e bianco:
proiettato  (350 MB)
non proiettato  (336 MB)

Colore IRB:
proiettato  (102 MB)
non proiettato  (310 MB)

Colori combinati IRB:
proiettato  (162 MB)

Colori combinati RGB:
proiettato  (156 MB)

Colore RGB:
non proiettato  (302 MB)
3D
Proiettato, risoluzione ridotta (PNG)
JP2 per scaricare

Etichette per i prodotti
Nero e bianco
Colore
Colori combinati IRB
Colori combinati RGB
Prodotti EDR

Prodotti fotografici
“Drag & drop” per usare con HiView, oppure clicca per scaricare.

NB
IRB: Infrarosso–rosso–blu
RGB: Rosso–verde–blu


Addenda
Il Jet Propulsion Laboratory della NASA dirige la sonda MRO. La fotocamera fu costruita da Ball Aerospace & Techologies Corp., e il suo progetto è realizzato dall’Università dell’Arizona.