Monitoraggio della regione di atterraggio di Spirit
NASA/JPL/Università dell’Arizona
Monitoraggio della regione di atterraggio di Spirit
ESP_016677_1650
Inglese   

twitter  •  google+  •  tumblr

SFONDO
800
1024
1152
1280
1440
1600
1920
2048
2560


Questa immagine ritrae la Columbia Hills e la circostante pianura del Cratere Gusev, la regione nella quale il Mars Exploration Rover Spirit č in esplorazione dal 2004. Sono state riprese diverse immagini di questa regione per osservarne i cambiamenti dovuti all’azione del vento.

Questa immagine č stata acquisita nel Febbraio 2010, sei mesi dopo la precedente immagine ESP_014277_1650 e sette mesi dopo la pių recente immagine a colori ESP_013921_1650.
Durante questo lasso di tempo, nella regione si sono susseguite diverse tempeste di sabbia che hanno ricoperto il Cratere Gusev. La superficie attorno alla Columbia Hills appare, in questa immagine, pių chiara rispetto alle precedenti. Tuttavia, sulla superficie sono apparse numerose strisce scure. Queste strisce sono probabilmente il segno lasciato dai turbini di vento durante il loro spostamento nella pianura del cratere Gusev.

Durante il viaggio di Spirit attorno all’Home Plate nella Columbia Hills, le ruote del rover hanno scavato piccoli solchi e portato alla luce dei sedimenti pių chiari nascosti da diversi centimetri di sedimenti scuri. Questi sedimenti contengono diversi minerali tra cui solfati e silice opalina che suggeriscono la presenza di acqua nel passato di questa regione. I solchi lasciati da Spirit erano visibili da HiRISE durante le sue orbite su questa regione, apparivano come piccoli segni chiari e tendenti al blu. Questi segni ora sono scomparsi, il che suggerisce una intensa azione eolica che le ha ricoperte nei mesi precedenti.

Traduzione: Pasquale Sciarretta

 
Data di acquisizione
15 febbraio 2010

Ora su Marte
3:04 PM

Latitudine (centrata)
-14.6°

Longitudine (Est)
175.5°

Altitudine della sonda
266.2 km

Scala originale dell’immagine
26.6 cm/pixel (con 1 x 1 binning) e gli oggetti di 80 cm attraverso sono risolti

Scala dell’immagine proiettata:
25 cm/pixel

Immagine proiettata
Equirettangolare (e il nord č su)

Angolo di emissione
7.2°

Angolo di fase
51.9°

Angolo di incidenza del Sole
57°, e il Sole è localizzato 33° sopra l’orizzonte

Longitudine solare
52.2°, primavera settentrionale

JPEG
Nero e bianco:
proiettato  non proiettato

Colore IRB:
proiettato  non proiettato

Colori combinati IRB:
proiettato

Colori combinati RGB:
proiettato

Colore RGB:
non proiettato

JP2 per scaricare
Nero e bianco:
proiettato (660 MB)

Colore IRB:
proiettato (436 MB)

JP2 EXTRAS
Nero e bianco:
proiettato  (375 MB)
non proiettato  (357 MB)

Colore IRB:
proiettato  (163 MB)
non proiettato  (411 MB)

Colori combinati IRB:
proiettato  (185 MB)

Colori combinati RGB:
proiettato  (175 MB)

Colore RGB:
non proiettato  (410 MB)
Etichette per i prodotti
Nero e bianco
Colore
Colori combinati IRB
Colori combinati RGB
Prodotti EDR

Prodotti fotografici
“Drag & drop” per usare con HiView, oppure clicca per scaricare.

NB
IRB: Infrarosso–rosso–blu
RGB: Rosso–verde–blu


Addenda
Il Jet Propulsion Laboratory della NASA dirige la sonda MRO. La fotocamera fu costruita da Ball Aerospace & Techologies Corp., e il suo progetto è realizzato dall’Università dell’Arizona.